?

Log in

April 2012   01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
Kuro floating
Posted on 2030.06.14 at 00:00

Legends tell of a legendary fangirl
Whose KuroFay Fu skills were the stuff of legend

She was so deadly, in fact, that her readers would go blind
From over exposure to pure awesomeness

Welcome, dear wanderers, for this is her sacred temple!


zoro
Posted on 2012.04.23 at 20:33
Tags: , ,
First of all, hi f-list! I still live, I just have a bit less time and inspiration for this place...Y___Y
Prima di tutto, ciao f-list! Sono ancora viva, ho solo un po' meno tempo e ispirazione per questo posto... Y___Y


Era un'eternità che non riuscivo a scrivere niente di compiuto, niente al quale riuscissi a mettere la parola "fine", ma alla fine la cura è venuta grazie allo scrivere con qualcuno...♥
Io e il mio Sanji abbiamo inaugurato un account comune, appositamente per accogliere le nostr produzioni congiunte, salutate sea_urch1n (Anche su EFP!!), è un account ancora piccino, ma con grandi progetti in tasca!

Questo missing moment, questo flusso di coscienza alternato tra i due, è nato ed è stato scritto a seguito di lunghe elucubrazioni, è fatto con amore e con la testa, spero che se ci sono fan di One Piece da queste parti, a qualcuno verrà la curiosità di leggerlo. (Grazie in anticipo!!)


Titolo: jusT goNNa sTaND tHeRe anD...
Serie: One Piece
Pairing: Zoro/Sanji
Rating: G
Avvertimenti: Spoiler capitolo 663

(Non guardare.)

True Romance

1 Maggio

Posted on 2011.05.01 at 10:39
Tags:
L'altro giorno ero in macchina, ferma ad uno di quegli interminabili semafori che sembrano non diventare mai verdi e mi sono intrattenuta leggendo i cartelli piazzati lì su quell'incrocio. Indicavano direzioni che per me sono estremamente familiari, vivendo in quella zona. Non ho bisogno che un cartello mi dica in che direzione girare se voglio andare a Milano piuttosto che a Varese e che se giro proprio in quella strada finirò a Busto Arsizio. Però mi ha colpito quanto fossero proprio al punto giusto. Ok, so che suona scemo, ma ehi, è bello guidare in una zona che non conosci e avere la sicurezza che proprio nella via che stai percorrendo ci siano le indicazioni al punto giusto. Chissà chi ci pensa a dove piazzare i cartelli, mi sono chiesta... Sarà una persona che si mette lì con la cartina a capire i punti migliori? Farà un sopralluogo in macchina? Lascerà tutto nelle mani di un programma informatizzato? E in base a che criteri quel programma è stato programmato? Perchè i cartelli sono sempre proprio dove hai bisogno che siano!
(...tranne fuori da Vinci quando cerchi di tornare a casa di Harriet... xD)
My point is... Quanto lavoro c'è dietro alle cose più scontate! Perchè dopo che qualcuno, uomo o macchina (o cyborg), ha deciso qual è il posto migliore per un cartello, qualcuno deve aver già recuperato le materie prime, qualcun altro deve aver fatto assumere loro le sembianze di cartello, qualcun altro ci deve aver stampato su le informazioni giuste che qualcuno all'inizio deve essersi preoccupato di comunicare, qualcuno deve andare a piazzarlo... Tutto questo lavoro per una cosa che la maggior parte della gente che la incrocia, nemmeno la guarda. Eppure quando una persona si trova lì, straniero in terra straniera, il cartello lo metterà nella giusta direzione.
...o userà il suo tecnologicissimo navigatore satellitare, ma non volete davvero che io mi metta ad elencarvi tutte le persone che possono averci lavorato dietro, dall'omino che ha scavato da terra le materie prime fino al prodotto confezionato, mh? XD

Quello che voglio dire... oggi può essere un'occasione per pensarci un po' di più, a tutto il lavoro che sta dietro a qualsiasi cosa che ci circonda. Possiamo pensare con gratitudine al fatto che se mangiamo qualcosa che ci piace, non dobbiamo ringraziare solo il cuoco/industria che l'ha preparato, ma anche chi ha scavato/allevato/coltivato/prodotto chimicamente i singoli ingredienti, chi ha costruito padelle e strumenti di cottura vari, chi ha fabbricato le singole parti, chi ha estratto del metallo senza sapere che sarebbe servito per una padella e che, ci sono forti possibilità, non ha mai assaggiato niente di simile a quello che in quella padella è stato preparato.
Se hai un libro che ti appassiona, non ringraziare solo l'autore ma tutta la macchina della casa editrice, tutti gli operai che il libro l'hanno effettivamente assemblato, chi si è preoccupato di farlo arrivare dove tu potessi recuperarlo, chi tiene in piedi i posti dove, dopo che avrai finito quello, potrai trovarne un'altro.
Se oggi ti capita di guardare un film, guarda tutti i titoli di coda e cerca di leggere quanti più nomi possibili.
E poi pensa, tutta questa enorme quantità di persona che sta dietro alle cose che ti circondano e ti consentono di goderne, a loro volta ha alle spalle una quantità incredibile di persone che consente loro di fare quello che fanno. Un programmatore di navigatori satellitari ha studiato per saper fare quello che fa, chissà con quanti insegnanti, che potevano insegnare perchè tante persone tengono aperte e fanno funzionare scuole e università. L'operaio costruttore di bulloni per padelle ha un sindacato, lo stampatore di cartelli un medico, il tipografo può raggiungere il posto di lavoro perchè qualcuno ha progettato e costruito la strada che percorre e gli edifici che ospitano la sua tipografia e prima ancora un'amministrazione comunale ha procurato i permessi... Tutto può funzionare perchè c'è un grande grande ingranaggio a catena alle spalle e lavora così bene che nemmeno ci accorgiamo che c'è, non ci pensiamo.
So che là fuori ci sono un sacco di lavoratori che non lavorano come dovrebbero, un sacco di passaggi che mancano, un milione di modi perchè le cose vadano meglio. Ma è già favolosamente incredibile, se ci guardiamo attorno, di quanto funzioni bene tutto e ci faccia arrivare sotto mano quello che usiamo, quello che indossiamo, quello che mangiamo.
Oggi voglio impegnarmi a pensarci con gratitudine ed orgoglio, perchè è merito nostro, di tutti quanti, se le cose funzionano così.

Buon 1 Maggio a tutti e grazie per tutto quello che fate!

True Romance

150~

Posted on 2011.03.17 at 21:46


It's good to be together with all our differences!

BUONI CENTOCINQUANT'ANNI DI UNITA' D'ITALIA!


True Romance

*IS CRACKED*

Posted on 2011.01.21 at 00:15
Tags: , ,


"Don't you know the Dewey Decimal System?" *glares*
I FINALLY FOUND TRUE INSPIRATION.


eames

BIBLIOHUMOR

Posted on 2011.01.15 at 20:10
Tags:
URGH, la mia real life e la mia annosa faida con la tecnologia hanno spopolato questo posto di nuovo... T___T
Visto che non ho prodotto un cavolo, ma ho da testare la connessione con un nuovo mezzo, colgo l'occasione per lanciare un nuovo angolo in questo luogo sperduto, come un sogno quasi dimenticato..
Dato che ormai ho avviato la mia occupazione secondaria di supplente bibliotecaria, ecco a voi BIBLIOHUMOR, ovvero tutte le cose esilaranti che gli utenti delle biblioteche mi dicono o mi chiedono!
La prima è fresca di giornata, le altre due me le tenevo da parte già da un po'...

BIBLIOHUMORCollapse )

True Romance

*is tired*

Posted on 2010.12.20 at 21:15
Current Mood: soretired, very tired
Tags:
The day you see a Mondrian and think it's a Rubik's cube, you realize you're tired.
Very. Very tired.
.____.

True Romance

Not the same stupid AMV!

Posted on 2010.12.01 at 20:55
Current Music: Please, please, please, let me get what I want - The Smiths
Tags: , ,


I love this song.. ç___ç

Alec&Richard

Swordspoint - Fanfic!!!

Posted on 2010.11.06 at 22:41
Current Music: "Angeles" - Elliott Smith
Tags: ,
..sì, non scrivo per mesi, per poi scrivere una fanfic che nessuno avrà voglia di leggere... Geniale! XD Dai, per favore, leggete lo stesso.... *occhi supplici*

Comunque questo è l'ennesimo post in cui cerco di convincere la gente a leggere Swordspoint!
Cos'è Swordspoint? Eccoti una breve introduzione!Collapse )

*

E ora, se non vi ho spaventati, la fanfic!!
Fandom: Swordspoint
Personaggi/Pairing: Richard St.Vier/Alec
Rating: R..? Whahahaha~
Avvertimenti: Canonica relazione yayoyosa a rating relativamente alto e il fatto che io sia terribilmente fuori allenamento scrittorio. Post-libro, ma spoiler-free.
Titolo After The Storm (The Sky Still RumblesCollapse )

*

Bonus Track! Mia fanart di Swordspoint!Collapse )

*

Bonus Track#2! Anche il mio gatto si sollazza con Swordspoint!Collapse )

Kuro floating

Defying gravity - or "The sorrows of a cosplayer"

Posted on 2010.10.21 at 21:53
Current Music: "The Dog Days Are Over" - Florence and the Machine
Tags: , , ,
Kurogane is such a manly man that can break even the Laws of Physics!!!



HOW THE HELL AM I SUPPOSED TO WEAR THE GARDBRACE IF IT ISN'T ATTATCHED ON THE REST OF THE ARMOUR??? XDD
There are days that I hate beying addicted to cosplaying...


***LUCCA COMICS - POST DI SERVIZIO***
Chi ci sarà quest'anno e io non riuscirò clamorosamente ad incontrare? Per quanto tempo? Ho il vostro numero di cellulare? Avete voi il mio?
Io sarò probabilmente Kurogane venerdì e sabato [bratz]anche se non so ancora che vestito mettermi!!![/bratz], in borghese-non-borghese-ma-non-chiedete-che-tanto-è-spoiler domenica, e lunedì HJ per mezza giornata!
Fatemi sapere/se mi vedete venite a importunarmi che io senza occhiali non vedrò nessuno/contattatemi in loco!!!

...questo ovviamente se c'avete voglia di incontrarmi, eh! Cioè... Io mica ve lo consiglio!!! xD


Previous 10